SMONTAGGIO E RIMONTAGGIO

Durante la fase di smontaggio e rimontaggio auto si procede all’indagine strutturata di quelle che sono le componenti di telaio e carrozzeria danneggiate, valutando l’entità del danno e determinando le procedure di sostituzione e/o riparazione.
Con l’ausilio dei ponti a scomparsa (grazie ai quali si ottiene una lavorazione precisa e minuziosa), il nostro personale qualificato procede allo smontaggio e riassemblaggio di parti dell’autoveicolo e dei suoi organi meccanici.
Da questo momento inizia la rinascita del vostro autoveicolo. Qualora sia necessario, si ordinano i pezzi originali di qualsiasi marca o modello, in sostituzione di quelli danneggiati.

RADDRIZZATURA E BANCO DIME

La raddrizzatura è uno dei processi più importanti nella realizzazione esaustiva del prodotto finale e viene eseguita con l’ausilio di strumenti di alta definizione tecnologica. In questa fase sono di primaria importanza l’equilibratura del telaio e della scocca, la ribattitura dei lamierati e l’allineamento dell’autoveicolo.
Una volta ordinati i ricambi necessari, la vettura, se necessario, sarà disposta sui banchi di riscontro DIMA di ultima generazione, in cui si procederà alla sostituzione delle parti non riparabili, applicando tecniche di raddrizzatura e livellamento del telaio.

PREPARAZIONE E VERNICIATURA

In questa fase, innanzitutto, le parti rimesse in forma o sostituite vengono preparate con cura per la successiva fase di verniciatura.
È la parte più importante del nostro lavoro che, se eseguita con efficienza e perfezione, garantirà la durata nel tempo delle parti verniciate e la perfetta resa delle finiture.
Per garantire un risultato perfetto il colore e la finitura dovranno armonizzarsi con le parti non trattate nelle colorazioni originali del veicolo.
Un sistema computerizzato ci permette di attingere ai “database” delle case produttrici di vernici e di prelevare tutte le informazioni indispensabili, al fine di ripetere in loco tutti i colori delle case automobilistiche del mondo.

FINIZIONE E RICONSEGNA

Dopo la verniciatura, si procede con l’essiccatura e la lucidatura delle parti riparate del veicolo.
L’obiettivo finale è quello di ottenere una finitura identica all’originale, sia essa lucida, opaca, metalizzata o altro.

In questa fase, inoltre, c’è un vero e proprio monitoraggio della qualità del processo di lavorazione e della superficie verniciata.